Adesso per cantierare il futuro servono procedure efficaci per realizzare velocemente e bene. Alle risorse finanziarie straordinarie del Recovery Fund dobbiamo accompagnare il potenziamento delle dotazioni e delle competenze della Pubblica Amministrazione per evitare lentezza ed inefficacia della spesa pubblica.

La crescita richiede risorse finanziarie, idee degli operatori sociali ed economici e soprattutto procedure adeguate alla montagna di risorse conseguite con il tiro alla fune vinto dall’Italia in sede Europea.

Al 31 dicembre 2020, mancheranno all’appello 500 mila unità di personale nella Pubblica Amministrazione, centrale e periferica, del nostro Paese. Dalle idee per arrivare al cantiere realizzatore, in tempi normali, abbiamo impiegato anche 48 mesi.

Il DL semplificazione, in cammino nelle aule parlamentari, va reso strumento di cambiamento fino in fondo, proprio per dare una missione immediata alle risorse rilevantissime, ma irripetibili, guadagnate dal Presidente Conte, dal Commissario Gentiloni e dal Ministro Amendola

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>